Il problematico assetto delle fonti normative finanziarie

Giuseppe Leonardo Carriero

Abstract



A un quarto di secolo dall’abrogazione della legge bancaria del ’36, la disciplina finanziaria in Italia è dettata da una pluralità di emittenti, pubblici e privati, nazionali ed europei. Al pluralismo delle fonti si accompagna un continuo mutamento delle leggi che governano il mercato finanziario. Gli sviluppi della regolamentazione nazionale ed europea incidono negativamente sulla stabilità della legge in ragione di una opaca riallocazione di funzioni e di una oscura semantica giuridica. La conoscenza di tale assetto regolamentare e la conseguente legittimazione dialogica diviene appannaggio di un sempre più ristretto insieme di operatori economici e di studi legali.


Parole chiave


Diritto bancario; riforma; complessità

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.