Lo studio del precedente giudiziario e la funzione delle riviste giuridiche

Renato Rordorf

Abstract


Una tradizionale distinzione tra gli ordinamenti di civil law e common law risiede nel valore del precedente. Negli ordinamenti di civil law, infatti, vige il principio per cui la giurisprudenza non è fonte di diritto. Anche se il precedente non ha la forza di regola iuris, al pari del giudicato, la netta distinzione si affievolisce ove si consideri che l’utilizzo sempre più marcato da parte del legislatore di clausole generali impone una funzione creativa della giurisprudenza, che l’ordinamento inizia a considerare rilevante, anche se non vincolante.

Parole chiave


Precedente; Valore; Interpretazione Creativa

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.