Un approccio al Maestro in dialogo con l’Allievo: Rodotà laico profeta giuridico del domani tecnologico, (forse) non apocalittico

Claudio Consolo

Abstract


L’articolo mette a confronto il pensiero di Stefano Rodotà con quello del suo allievo Guido Alpa, con particolare riguardo ai temi della dignità, dell’identità e della protezione dall’asservimento alle nuove tecnologie.  In particolare si propone una lettura creativa dell’art. 4 della Costituzione e del principio della realizzazione della persona.


Parole chiave


Stefano Rodotà; dignità; identità; tecnologie; Art. 4 Cost.

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.