Economia (e politica) del moderno. Una proposta di revisione dei rapporti tra Futurismo italiano e Modernismo brasiliano

Ettore Finazzi-Agrò

Abstract


L’intervento propone un’analisi delle relazioni fra il modernismo brasiliano e le avanguardie europee primo-novecentesche. Il saggio è dunque centrato sul riesame dei manifesti di F.T. Marinetti e di Oswald de Andrade, tendenti a definire lo spazio ‘economico’ del Moderno e la costruzione ‘politica’ di una cultura realmente nazionale. In particolare, verranno scandagliate somiglianze e differenze fra le due dimensioni geopolitiche, in relazione al rapporto tra passato e presente, arcaico e moderno, memoria e oblio, tradizione e innovazione. Il tempo diviene dimensione esperienziale e storica al tempo stesso, costringendo a ragionare sulle strutture relazionali e intersoggettive della modernità attraverso il filtro del linguaggio e della rappresentazione.


Parole chiave


Modernismo brasiliano; avanguardia; economia; geopolitica; tempo

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.