Felix Haeresis: Moses Mendelssohn in difesa di Spinoza

Irene Kajon

Abstract


Felix culpa è una espressione presente nel canto Exultet,che si recita nella liturgia cristiana il Sabato Santo e si richiama alla colpa originaria di Adamo,che tuttavia ha determinato la venuta di Cristo.Felice eresia pertanto si intende quella che consente  la crescita e il perfezionamento del pensiero religioso e filosofico. In  particolare si mostra come Moses Mendelssohn abbia avuto verso Spinoza l’atteggiamento di chi vede nell’eretico una persona che, come dissidente rispetto a una dottrina consolidata dalla tradizione, permette che si compiano dei passi in avanti, e che produce dunque con la sua attività effetti benefici.


Parole chiave


Eresia; Spinoza; Mendelssohn; Jacobi; Kabbalah

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.