Magistri sine registro

Paolo Montesperelli

Abstract


Scopo di questa presentazione è rintracciare il senso unitario del seminario Differente/mente. Pensare la differenza, l’altro, lo scarto, rintracciarlo proprio a partire dal titolo e da alcuni interrogativi che possiamo porci. Starà agli altri interventi indicarci alcune risposte. Il titolo, che accomuna queste due giornate di riflessione e di dialogo, si presenta come un gioco di parole: ‘Differente/mente’, come a dire ‘pensare in modo differente’, ma soprattutto ‘pensare le differenze’, o, addirittura, attraverso le differenze ‘pensare la differenza’.

Parole chiave


Differenza; Altro; Discrepanza; pensiero; metodo

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.