Bullismo e Cyberbullismo a scuola. Fenomenologia, evidenze empiriche, interventi educativi


Immagine della homepae della rivista
Curatore: Nazarena Patrizi, Valeria Biasi
Editore: RomaTrE-Press
Data di pubblicazione: dicembre 2017
Pagine174
ISBN: 978-88-94885-55-2

Il volume prende in esame i fenomeni del bullismo e del cyberbullismo come forme di comportamento aggressivo che si sviluppano in maniera peculiare in contesti gruppali. In quanto fenomeni collettivi essi non possono prescindere dal contesto nel quale vengono agiti con più frequenza, ovvero la scuola.

Il ricorso a modelli multicausali e multidimensionali di spiegazione e di intervento risuta più adeguato nel caso di questo duplice fenomeno ed è qui che il contributo offerto delle conoscenze psicodedagogiche risulta prioritario.

Viene fornito un quadro aggiornato sulle forme, i modi e la gravità con cui il fenomeno del bullismo si manifesta nei contesti scolastici sul territorio di Roma e provincia.

Vengono proposti inoltre specifici interventi didattici, efficaci sia a livello preventivo sia a livello di fronteggiamento del problema, realizzati in forma laboratoriale attraverso Laboratori Didattici Psicoeducativi (LDP) centrati sul gioco e sulle attività artistico-espressive.

Grazie al potenziamento dei processi di simbolizzazione sottesi a tali attività si ritiene di poter offrire al discente un contesto culturale funzionale allo sviluppo cognitivo, affettivo e morale favorendo così in modo indiretto processi di socializzazione caratterizzati da condotte pro-sociali e inclusive.

 

PRINT ON DEMAND

Per ordinare copie a stampa rivolgersi alla redazione RomaTrE-Press:
Dott.ssa Serena Mancinetti
e-mail: serena.mancinetti@uniroma3.it

 

Bullismo e Cyberbullismo a scuola. Fenomenologia, evidenze empiriche, interventi educativi

Sommario

Pubblicazione completa