Le molte lezioni di Democrazia ed educazione

Mario Ricciardi

Abstract


L’autore ricostruisce brevemente la storia evolutiva dei rapporti tra il sistema scolastico italiano e il mercato del lavoro. Il Italia il sistema scolastico tradizionale  negli anni cinquanta del secolo scorso era del tutto coerente  con la tradizionale organizzazione fordista del lavoro.  Alla fine degli anni sessanta, invece, il sistema scolastico svolta verso un modello più simile a quello dell’educazione progressiva. Dopo la riforma più recente ( cosiddetta riforma Giannini) il sistema regredisce verso un modello più autoritario e tradizionale. L’autore sottolinea l’importanza del contributo fondamentale di Dewey per preservare la democrazia nelle scuole e nella società


Parole chiave


Istruzione; Democrazia; Organizzazione ; Lavoro

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.