Young Learners’ Uses of ELF: Moving Beyond the Classroom Walls

Paola Vettorel

Abstract


Questo capitolo si fonda su dati di un progetto sviluppato in tre scuole elementari in Italia che sembrano essere caratterizzate da diversi processi legati ad ELF, come ad esempio il code-switching,  per segnalare l’identità culturale e le strategie comunicative pragmatiche. I risultati derivanti da un successivo studio con insegnanti di inglese nella scuola primaria sono analizzati in relazione alle implicazioni pedagogiche delle varietà dell’inglese e di ELF. Sulla base di entrambi gli studi, si discuterà come collaborazioni internazionali con altre scuole possano favorire approcci pedagogici orientati allo sviluppo di abilità comunicative interculturali e a comunicare in modo efficace tramite l’inglese lingua franca.

Parole chiave


Scuola primaria; approcci pedagogici; code-switching; partenariati internazional

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.