Una statistica dei musicisti europei a Roma tra 1650 e 1750. Saggio dai dati raccolti nel database Musici

Michela Berti

Abstract


Il presente saggio analizza la presenza di musicisti europei a Roma tra 1650 e 1750. Basato sui dati inseriti nel database “Musici” nell’ambito di un progetto triennale di ricerca ANR-DFG, indaga questioni come la provenienza dei musicisti, la loro professione specifica, l’inserimento nel network lavorativo romano, le motivazioni alla base della loro presenza a Roma.


Parole chiave


Musica, Musicisti, Transfert culturali, Database, Circolazione

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.