«Birro e forestiero». La presenza degli stranieri nei tribunali romani nel XVIII secolo

Luca Topi

Abstract


Il contributo analizza i birri forestieri presenti nei Tribunali romani nel XVIII secolo. La ricerca si inserisce all’interno del filone storiografico che vede la mobilità come elemento strutturale della società di antico regime. Una prima parte pone l’accento sulla specificità del lavoro e sui problemi delle fonti; successivamente si concentra sull’analisi dei dati dei birri evidenziando i problemi posti dalla provenienza, dalla durata del servizio e dalle possibilità di avanzamento di carriera.


Parole chiave


Roma, Polizia, Stranieri, XVIII Secolo, Lavoro

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.