Cinema fotografato. Film neorealisti e cultura fotografica nel dopoguerra italiano

Barbara Grespi

Abstract


L’intervento affronta il ruolo della fotografia di scena in epoca neorealista, nel quadro delle reciproche influenze fra cinema e fotografia. Essendo traccia di un’operazione di ‘registrazione’ della realtà (documento di un documento) e insieme rimodellamento di una messa in scena (immagine di un'immagine), la fotografia di scena costituisce un oggetto teoricamente denso, oltre che un fondamentale strumento di ricordo del film.


Parole chiave


Neorealismo; Fotografia di scena; Documento/Monumento; Gesto

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.