Madri mascherate e ritratti di infanzia

Federica Villa

Abstract


Tra le immagini dell’epoca vittoriana esiste un blocco fotografico di ritratti di infanzia che contemplano la presenza della madre dell’infante intenta a tenere in posa la piccola creatura. Le madri sono tutte mascherate, hanno il volto e parte del corpo celato da un drappo o confuso con elementi d’arredo. Si intende indagare questa insolita ma frequente pratica ritrattistica (motivata da esigenze primariamente tecniche), definendo il mascheramento della madre in relazione alla dialettica sottrazione/assenza e sacrificio/sacralità.


Parole chiave


Ritratto fotografico d’infanzia; Dispositivo fotografico; Maschera; Repertorio Hidden Mothers; Fotografia contemporanea

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.