L’arto fotografico. Estensione e incorporazione nella tecnica e nell’estetica del selfie

Adriano D’Aloia

Abstract


Delle nuove forme di auto-rappresentazione dell’identità tramite il mezzo fotografico, il selfie rappresenta certamente una deriva interessante e problematica, soprattutto alla luce di alcuni aspetti legati alle modalità tecniche di realizzazione dell’immagine che coinvolgono la corporeità del soggetto. Attingendo da assunti elaborati in seno al dibattito sull’apporto delle scienze cognitive alle discipline dei media e della comunicazione, il contributo intende riflettere sull’uso degli arti e delle estremità superiori del soggetto nell’atto fotografico.


Parole chiave


Selfie; Protesi; Mente incarnata; Mente estesa

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.