Giurisdizione ecclesiastica e diritti dello Stato

Gaetano Marcaccio

Abstract


Il saggio indaga in una prospettiva storico-giuridica le ragioni della persistente interazione tra giurisdizione ecclesiastica e diritti dello Stato all’interno di una società plurireligiosa. In ogni epoca storica la riferita interazione è stata condizionata da due fattori: il rapporto tra potere temporale e spirituale, ed il grado di evoluzione dei principi di laicità e libertà religiosa. Su tali basi, si esaminano le ragioni che consentono ancora oggi alle pronunce canoniche di nullità matrimoniale di produrre effetti giuridici nell’ordinamento secolare, richiamando la più recente giurisprudenza di Cassazione sui limiti di accoglienza della sentenza canonica nell’ordinamento dello Stato, ed evidenziando i nuovi possibili scenari connessi alle ultime riforme sul Processo matrimoniale canonico.


Parole chiave


Giurisdizione; Pronunce canoniche; Ordinamento secolare

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.