Violazioni: letteratura, cultura e società in Russia dal crollo dell’Urss ai nostri giorni


Immagine della homepae della rivista
Curatore: Laura Piccolo
Editore: RomaTrE-Press
Data di pubblicazione: dicembre 2017
Pagine183
ISBN: 978-88-94885-45-3

ll volume raccoglie una serie di saggi dedicati al mondo letterario e culturale post-sovietico letto alla luce della ‘violazione’, intesa in primo luogo nella sua accezione di trasgressione, infrazione, profanazione del retaggio sovietico. In questa prospettiva le diverse declinazioni della ‘violazione’ hanno portato gli autori a interrogarsi su: canone-anticanone; tradizione-antitradizione; negazione e ridefinizione dei paradigmi culturali; violazione di confini, generi, testi; questioni di periodizzazione.

 

PRINT ON DEMAND

Per ordinare copie a stampa rivolgersi alla redazione RomaTrE-Press:
Dott.ssa Serena Mancinetti
e-mail: serena.mancinetti@uniroma3.it


Violazioni: letteratura, cultura e società in Russia dal crollo dell’Urss ai nostri giorni

Sommario

Pubblicazione completa

 

Contributi

Premessa
Laura Piccolo
Introduzione - Violazioni: uno sguardo sul panorama letterario (e non) degli ultimi venticinque anni
Laura Piccolo
Donatella Possamai
Duccio Colombo
Dmitry Novokhatskiy
Ivana Peruško
Paola Bocale
Valentina Benigni
Massimo Maurizio
Claudia Olivieri
Cronaca del convegno
Daniel Di Porto