Il romanzo russo della contemporaneità: per una ridefinizione morfologica (e non solo)

Donatella Possamai

Abstract


Nell’articolo Il romanzo russo della contemporaneità: per una ridefinizione morfologica (e non solo) l’autrice cerca di mettere a fuoco le dinamiche che hanno contraddistinto il campo letterario russo nel nuovo millennio e in particolare le trasformazioni subite da un genere sommamente metamorfico come quello del romanzo. Prendendo le mosse dalla teoria del Global Novel di S. Calabrese, l’autrice individua nelle ucronie, analizzate attraverso il prisma del Magical Historicism ‒ nella formulazione di A. Etkind ‒ uno dei tratti salienti della produzione letteraria russa contemporanea. A questo fine vengono prese in esame alcune opere recenti, tra cui Telluria di V. Sorokin e Aviator di E. Vodolazkin.


Parole chiave


Global Novel; Magical Historicism; Ucronia

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.