Giornata della Ricerca 2021 del Dipartimento di Scienze della Formazione – Volume I

A cura di:  Barbara De Angelis, Francesco Pompeo, Liliosa Azara, Vincenzo Carbone
Editore: RomaTrE-Press
Data di pubblicazione: agosto 2023
Pagine: 584
ISBN: 979-12-5977-217-6
n° downloads ad oggi: 160

Abstract

Il presente lavoro raccoglie in due tomi i numerosi contributi presentati nell’ambito della Giornata della ricerca 2021, come nel quadro delle attività 2022, del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università Roma Tre. I saggi contenuti nei due volumi rappresentano un’occasione di riflessione e di ricerca su temi, progetti, percorsi ed esiti­, realizzazioni individuali o lavori di gruppo che si muovono in un arco tematico che va dai processi educativi e formativi - con l’analisi di dispositivi, la valutazione degli apprendimenti e delle competenze - fino a dimensioni ed ambiti storico-sociali; assumendo come linee di orientamento e sviluppo i concetti di inclusione, mutamento e accoglienza; quindi dedicando attenzione specifica alle sperimentazioni metodologiche.   In tempi di tumultuosa tecnologizzazione delle pratiche formative, può essere utile, rammentare il valore di una totalità educativa che si dispiega sempre mediante l’approccio multisciplinare e il confronto tra diversi saperi, allo scopo di ricercare e attualizzare alcune categorie teorico-pratiche che hanno alimentato la discorsività pedagogica, senza ignorare la necessità di proporre una riflessione che sappia tradursi in efficaci strumenti dell’agire educativo, certamente indispensabili nel mondo contemporaneo. Dalle ricerche sulla progettazione, sui training e sulla leadership alla valorizzazione delle competenze, anche mediante l’ePortfolio in prospettiva lifelong, lifewide, lifedeep learning; dalla storia dell’infanzia al valore pedagogico della musica; dal ruolo degli operatori nelle pratiche di intervento sociale per richiedenti asilo e rifugiati alla prosocialità; dai Serious games all’apprendimento delle lingue straniere; dal concept della learning city al Servizio Tutorato per studenti con disabilita’ e con DSA, il lavoro nell’insieme costituisce la terza realizzazione di un percorso virtuoso che, aldilà della messa a sistema dell’accountability dipartimentale, vuole testimoniare la vitalità e la ricchezza di approcci della ricerca.

This two-volume work collects the numerous papers given during the 2021 Research Day and is part of the 2022 output programme of the Department of Education Science of the Università Roma Tre. The essays in the two volumes are grounds for reflection and research on themes, projects, paths and outcomes, both individual and group achievements, that are  thematically linked in a range from learning and training processes with analysis of tools, via skills and learning evaluation, to socio-historical considerations and contexts.  The research is informed by and elaborates on the concepts of inclusion, change and acceptance, with a corresponding specific focus on experimental methodology. At a time of breakneck technologization of teaching practice, it is useful to recall the value of a holistic education, that is always characterised by a multidisciplinary approach and debate among differing schools of thought. In this process, theory and practice that have stimulated pedagogical debate are researched and given prominence, while on a practical level, the need to propose valid educational tools, much needed in the contemporary world, is not overlooked. From research into planning, training and leadership to skills evaluation, including by means of learner ePortfolio, with a view to lifelong, lifewide, lifedeep learning;  from the history of childhood to the pedagogical value of music; from the role of social workers assisting asylum seekers to prosociality; from Serious games to the learning of foreign languages; from the idea of the learning city to the Services for students with disability and Specific Learning Difficulties (SLD), as a whole, this body of work constitutes the third iteration of a virtuous path seeking to illustrate the vitality and variety of approach of the research programmes, over and beyond the operational set-up of departmental accountability.

Nella stessa collana

A cura di: Cinzia Angelini, Concetta La Rocca
A cura di: Barbara De Angelis, Francesco Pompeo, Liliosa Azara, Vincenzo Carbone
A cura di: Cinzia Angelini, Concetta La Rocca
A cura di: Elena Zizioli, Francesco Pompeo, Giuseppe Carrus, Vincenzo Carbone
A cura di: Massimiliano Fiorucci