La scuola di Roberto Sardelli (1968-1973). Documenti e testimonianze

La scuola di Roberto Sardelli (1968-1973). Documenti e testimonianze
Autore:  Edoardo Puglielli
Editore: RomaTrE-Press
Data di pubblicazione: ottobre 2021
Pagine: 103
ISBN: 979-12-5977-043-1
n° downloads ad oggi: 59

Abstract

Una “controscuola” del Sessantotto romano. Il volume ricostruisce l’esperienza pedagogica della «Scuola 725» (1968-1973), attivata a Roma nella baraccopoli dell’Acquedotto Felice da don Roberto Sardelli (1935-2019), esponente di rilievo del dissenso cattolico italiano degli anni Sessanta e Settanta del XX secolo. Sulla base degli studi esistenti e dell’analisi di fonti archivistiche e giornalistiche, alcune delle quali già pubblicate, altre ancora inedite, il volume ci restituisce un affresco delle vicende della «Scuola 725»: il ruolo che essa ha avuto nella formazione della coscienza critica e democratica dei giovani baraccati; le principali caratteristiche e finalità delle sue iniziative culturali e didattiche; la sua partecipazione alle lotte per il diritto alla casa e, più in generale, per l’universalizzazione e l’applicazione concreta dei diritti sociali e per il rispetto della dignità umana. Il volume riproduce anche documenti e testimonianze che consentono sia di approfondire il pensiero di Roberto Sardelli sia di presentare in maniera più efficace il contenuto etico e le attività della «Scuola 725».

Nella stessa collana

A cura di: Mirco Di Sandro, Vincenzo Carbone
A cura di: Enrica Ottone, Massimo Margottini, Michele Pellerey
A cura di: Elena Zizioli, Marialuisa Lucia Sergio
Alessandra M. Straniero, Fabio Bocci
Lisa Stillo
Carla Gueli, Edoardo Puglielli, Fabio Bocci
A cura di: Francesco Pompeo, Giuseppe Carrus, Vincenzo Carbone
A cura di: Marina D'Amato
A cura di: Gabriella Aleandri
Lavinia Bianchi
A cura di: Fabio Bocci, Marco Catarci, Massimiliano Fiorucci
A cura di: Gennaro Lopez, Massimiliano Fiorucci
A cura di: Carmelina Chiara Canta
A cura di: Barbara Morsello, Chiara Cilona, Fiorenza Misale
A cura di: Marina D'Amato
A cura di: Fridanna Maricchiolo, Stefano Mastandrea
Bruna Sferra