Altri corpi. Visioni e rappresentazioni della (e incursioni sulla) disabilità e diversità

Altri corpi. Visioni e rappresentazioni della (e incursioni sulla) disabilità e diversità
Autore:  Alessandra M. Straniero, Fabio Bocci
Editore: RomaTrE-Press
Data di pubblicazione: ottobre 2020
Pagine: 168
ISBN: 979-12-80060-65-5
n° downloads ad oggi: 446

Abstract

Il volume, che si compone di tre parti – Visioni, Rappresentazioni e Incursioni –, analizza le dinamiche di normalizzazione/assimilazione, così come di esclusione/incorporazione, della disabilità e della diversità, proponendo un percorso che attraversa visioni, rappresentazioni e interpretazioni dei corpi diversi da uno standard definito e riconosciuto come normale. I corpi altri (deformi, disabili, mutanti, devianti, alieni, trasgressivi, cyborg) portano, infatti, su di sé – in alcuni casi inciso nella carne – lo stigma delle interpretazioni e delle rappresentazioni che la disabilità e la diversità hanno subìto, e tuttora subiscono, nelle diverse epoche della storia occidentale. La convinzione che attraversa il volume è che sia lo sguardo di chi osserva i corpi diversi a favorire forme di discriminazione e di esclusione nei confronti delle persone con disabilità o classificate dal sistema sociale come atipiche o non ordinarie.

Nella stessa collana

A cura di: Elena Zizioli, Marialuisa Lucia Sergio
Lisa Stillo
Carla Gueli, Edoardo Puglielli, Fabio Bocci
A cura di: Francesco Pompeo, Giuseppe Carrus, Vincenzo Carbone
A cura di: Marina D'Amato
A cura di: Gabriella Aleandri
Lavinia Bianchi
A cura di: Fabio Bocci, Marco Catarci, Massimiliano Fiorucci
A cura di: Gennaro Lopez, Massimiliano Fiorucci
A cura di: Carmelina Chiara Canta
A cura di: Barbara Morsello, Chiara Cilona, Fiorenza Misale
A cura di: Marina D'Amato
A cura di: Fridanna Maricchiolo, Stefano Mastandrea
Bruna Sferra