Il PROGETTO OPERA: CONOSCERE, RAPPRESENTARE, INTERVENIRE. Un protocollo pilota per la prevenzione e la mitigazione dei rischi ambientali

A cura di:  Giovanna Spadafora
Editore: EnredARS, RomaTrE-Press
Data di pubblicazione: novembre 2023
Pagine: 280
ISBN: 979-12-5977-253-4
n° downloads ad oggi: 147

Abstract

Il volume presenta gli esiti della ricerca finanziata dall’Ateneo Roma Tre nell’ambito del Piano di sviluppo della ricerca – Azione 4, svolta da docenti dei Dipartimenti di Architettura, Ingegneria, Scienze e Scienze della Formazione. Il confronto interdisciplinare ha condotto alla redazione di un protocollo operativo per la prevenzione e la mitigazione dei rischi ambientali, applicabile alle Aree Interne del Lazio, che contiene in sé due distinti prodotti, rivolti a due interlocutori: per la Regione una possibile procedura di finanziamento rivolta ai comuni per la messa in sicurezza del proprio territorio; per le amministrazioni comunali una metodologia operativa che tiene insieme valutazioni e analisi interdisciplinari alle diverse scale e che consente di programmare in maniera mirata le attività di prevenzione e mitigazione dei rischi naturali e ambientali sulla base delle priorità di intervento individuate. Alle discipline della rappresentazione è affidato il ruolo di indagare, rendere manifeste e integrare le differenti letture, anche con l’obiettivo di orientare gli interventi sul territorio e sull’edificato in una prospettiva di salvaguardia e sviluppo.

This volume presents the result of the research financed by Roma Tre University as part of the Research Development Plan – “Azione 4” and conducted by professors of the Architecture, Engineering, Science, and Education Science Departments.vThe interdisciplinary exchange has led to the drafting of an operational protocol for the prevention and mitigation of environmental risks, applied to the Inner Areas of Latium Region, that includes two results addressed to two parties: for the Region, a possible funding procedure aimed at municipalities for the implementation of safety measures of their territories; for the city managers, a working methodology which combines interdisciplinary assessments and analyses at the various scales allowing to program in a targeted manner the natural and environmental risk prevention and mitigation on the basis of the priorities that have been identified. The disciplines of representation are entrusted with the task of identifying, evidencing, and integrating the various readings, as well as the objective of guiding the interventions on the territory and constructions with a view to safeguarding and development.

Nella stessa collana

A cura di: Maria Pone
A cura di: Piero Casacchia
Maria Gabriella D’Ippolito
Enrico Nigris
A cura di: Elisabetta Pallottino, Francesca Romana Stabile, Michele Beccu, Paola Porretta
A cura di: Alessandra Molinari, Daniela Esposito, Elisabetta Pallottino, Francesco Giovanetti, Hendrik Dey, Lucrezia Spera, Maria Gabriella Cimino, Maura Medri, Michele Zampilli, Paola Porretta, RICCARDO SANTANGELI VALENZANI, RITA VOLPE
Anna Laura Palazzo
A cura di: Laura Pujia
Giulia Brunori, Michele Zampilli
A cura di: Francesco Giovanetti, Giulia Brunori
A cura di: Giorgia De Pasquale
Giorgio Piccinato
A cura di: Antonio Pizzo, Maura Medri
A cura di: Elisabetta Pallottino, Francesco Martines
A cura di: Giorgia De Pasquale, Sara Carallo
A cura di: FRANCESCO GIOVANETTI, Michele Zampilli
A cura di: Gianluca Mattarocci, Mario Cerasoli
A cura di: Annalisa Metta, Giovanni Caudo, Janet Hetman
A cura di: Daniela Esposito, Elisabetta Pallottino, FRANCESCO GIOVANETTI, Marco Fabbri, Maura Medri, Michele Zampilli, Paola Porretta, RICCARDO SANTANGELI VALENZANI, RITA VOLPE
A cura di: Giorgia De Pasquale, Laura Pujia
A cura di: Elisabetta Pallottino, Francesco Cellini, Luigi Franciosini, María Margatira Segarra Lagunes, Paola Porretta, Paolo Desideri
A cura di: Mario Cerasoli